15 MARZO 2020 (ESCURSIONE POMERIDIANA) – “Trekking e degustazione alla Pieve di Galatrona”

Galatrona (AR)

Domenica 15 Marzo 2020

ESCURSIONE POMERIDIANA

 “Trekking e degustazione alla Pieve di Galatrona”

petrolo5

images-2

images

2017-10-14

unnamed

vlcsnap-2016-07-08-18h35m42s178

b5281394c200b269c10e74e493261233

Una escursione spettacolare ricchissima di storia, paesaggi, arte, architettura e tanto buon olio e vino!! 

Studieremo gli incastellamenti della Valdambra partendo dal più classico borgo fortificato di San Leolino con la sua mitica storia e ancor più stupefacenti aneddoti fino ad arrivare allo splendore mozzafiato dell’inestimabile e unico al mondo fonte battesimale dei Della Robbia nella sua caratteristica terracotta invetriata mai più saputa replicare ne imitare.

Lo splendore della Torre di Galatrone detta “Torrione” parte ultima di un antico castello. Vi entreremo e godremo la vista mozzafiato su tutta la vallata da oltre 30 metri di altezza.

Terminata la visita alla Torre, prima di riprendere il cammino, faremo una favolosa merenda a base di olio, pane abbrostolito e tanto buon vino.

Cosa volere di più??

Ora spetta a voi, prenotatevi!! 🙂

 PRENOTAZIONE ENTRO SABATO MATTINA 14 MARZO

 

Info Tecnico/organizzative

Direzione dell’attività:  Filippo Perazzini (Guida AIGAE TO667)

Svolgimento dell’uscita:

– Ritrovo a scelta:

ore 14:00 presso il parcheggio Obi di Arezzo

ore 14:40 San Leolino di Bucine (AR)

– Inizio del cammino ore 14:45

– Il percorso sarà svolto fra strade bianche panoramiche, mulattiere e sentieri immersi in un bosco ricco di macchia mediterranea.

– Ore 16:30 circa merenda-degustazione con olio e vino della Valdambra sotto la Torre di Galatrona.

– Rientro ad Arezzo ore 18:30 circa

Km: 11 con 450 metri di dislivello

Difficoltà: E (il percorso è adatto ad un pubblico abituato al cammino.

Presenza in alcuni tratti di fango e sentieri impervi).

Prezzo: 12,00 € comprensivo di:

– Conduzione della escursione con Guida AIGAE;

– Degustazione/merenda di vino e olio;

– Offerta doverosa di 2€ rilasciata ai volontari del sito per l’apertura straordinaria della Pieve di Galatrona e della Torre di Galatrona. 

ATTENZIONE: per chi usufruisce di un passaggio sia nelle auto delle guide che dei partecipanti, sarà tenuto a versare a titolo di rimborso spesa € 3,00 al conducente.

Materiale prestato: bastoni e marsupio

MATERIALE OBBLIGATORIO: Abbigliamento consono al meteo e alla stagione, scarpe da trekking, due bottiglie di acqua da 0,500lt, cambio da lasciare in auto, maglietta di ricambio da cambiarsi nelle soste più lunghe, giacca a vento, kway o piumino.

Attenzione: Si consiglia di portarsi sempre nello zaino una maglietta di ricambio da cambiarsi al momento del pranzo e una giacca a vento, kway o piumino (probabilità di freddo o di modifiche di meteo improvvise!!).

Per qualsiasi info: Filippo Perazzini 3347506829 


8 MARZO 2020 (ESCURSIONE POMERIDIANA) – “Aperitivo e Mimose sul Monte Lignano”

Sargiano (AR),

Domenica 8 Marzo 2020

(ESCURSIONE POMERIDIANA)

 “Aperitivo e Mimose sul Monte Lignano”

56252754_10214221011381919_4208857543927136256_n

53362994_2280040638933724_8752522249732358144_n

img_2459

cortona-la-val-di-chiana-e-il-trasimeno-100

Per festeggiare l’ 8 Marzo niente di meglio di un aperitivo in cima al Monte Lignano a base di prosecco, patatine, analcolici e immancabili caffè, tisana e biscotti!

Passeremo un pomeriggio all’aria aperta, immersi in una natura piena di colori e spazi aperti con infiniti panorami sulla Valdichiana.

Non mancheranno le mimose che verranno consegnate a tutte le presenti! 🙂

Partendo dal convento di Sargiano ci incammineremo per raggiungere la cima del Monte Lignano.

Tramite strade bianche, piccoli sentierini e mulattiere, conosceremo la geologia, la flora e la fauna del rinomato Parco di Arezzo.

Lo splendore di panorami mozzafiato sulla Val di Chiana ci accompagneranno per buona parte del percorso.

I sentieri sono in parte sconnessi con tratti in salita e gradini naturali.

Si consoglia l’esecuzione del percorso a chi ha buona attitudine al cammino. 

La consegna della mimosa non si garantisce alle prenotazioni fatte oltre il sabato mattina.

Obbligo di giubbbotto e maglietta di ricambio da cambiarsi alla sosta. 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO SABATO MATTINA 7 MARZO

 Info Tecnico/organizzative

Direzione dell’attività: Filippo Perazzini (Guida AIGAE TO667)           

Svolgimento dell’uscita:

– Ritrovo a scelta:

ore 14:00 parcheggio Obi

ore 14:20 presso il parcheggio del convento di Sargiano

– Breve spostamento in auto in un parcheggio più adiacente al sentiero di inizio percorso.

– Il percorso sarà svolto su strade bianche e sentieri sconnessi.

– Ritorno alle auto ore 18:00 circa

 

Difficoltà: E (per persone abituate al cammino su sentieri sconnessi)

Km: 9 circa

Dislivello: 450 metri

Prezzo: € 10,00 comprensivo di Guida e aperitivo.

Materiale prestato: bastoni e marsupio

MATERIALE OBBLIGATORIO: Zaino, ogni escursionista deve essere autosufficiente in riguardo ai viveri (acqua e cibo), kway e felpa, cambio completo da lasciare in auto, maglietta di ricambio da portarsi nello zaino e cambiarsi al momento del pranzo o delle soste più prolungate.

IN CAUSA DI METEO AVVERSO: In caso di previsioni avverse potranno esserci modifiche di itinerario e d’ orario per garantire la sicurezza dei partecipanti, il tutto comunicato tramite Facebook e messaggi. Si raccomanda vestiario adeguato per affrontare situazioni climatiche avverse (goretex, scarponi, cambi completi, mantelline).

INFO: 3347506829 Filippo


16 FEBBRAIO 2020 (ESCURSIONE POMERIDIANA) – “Trekking e degustazione al Santuario di Migliari”

Pieve a Presciano (AR)

Domenica 16 Febbraio 2020

ESCURSIONE POMERIDIANA

 “Trekking e degustazione al Santuario di Migliari”

img_1228

foto-0149

foto-0400

foto-0135

foto-0129

 

Immersi nella macchia mediterranea, fra antiche mulattiere e piccoli sentieri, fra tratti in salita e lunghi panoramici crinali pianeggianti.

Visiteremo l’antico Santuario della Madonna della Neve di Migliari fra aneddoti e una vista mozzafiato sulla Valdambra.

Studieremo le “Civitelle” longobarde e il paesaggio con la sua storia.

La Torre di Migliaraccio e il Castello di Cacciano ci accompagneranno al termine della escursione dove una degustazione/merenda a base di pane, olio e vino verrà offerta a tutti i partecipanti presso “Casa Pretello”.

 

 PRENOTAZIONE ENTRO SABATO MATTINA 15 FEBBRAIO

 

Info Tecnico/organizzative

Direzione dell’attività:  Filippo Perazzini (Guida AIGAE TO667)

Svolgimento dell’uscita:

– Ritrovo a scelta:

ore 14:00 presso il parcheggio Obi di Arezzo

ore 14:30 parcheggio del ristorante “Il Cacciatore” di Poggio Bagnoli

– Inizio del cammino ore 14:40 

– Il percorso sarà svolto fra strade bianche panoramiche, mulattiere e sentieri immersi in un bosco ricco di macchia mediterranea.

– Ore 17:00 circa merenda-degustazione con olio e vino della Valdambra.

– Rientro ad Arezzo ore 18:00 circa

Km: 11 con 450 metri di dislivello

Difficoltà: E (il percorso è adatto ad un pubblico abituato al cammino.

Presenza in alcuni tratti di fango).

Prezzo: 10,00 € comprensivo di guida e degustazione/merenda di vino e olio. 

ATTENZIONE: per chi usufruisce di un passaggio sia nelle auto delle guide che dei partecipanti, sarà tenuto a versare a titolo di rimborso spesa € 3,00 al conducente.

Materiale prestato: bastoni e marsupio

MATERIALE OBBLIGATORIO: Abbigliamento consono al meteo e alla stagione, scarpe da trekking, due bottiglie di acqua da 0,500lt, cambio da lasciare in auto, maglietta di ricambio da cambiarsi nelle soste più lunghe, giacca a vento, kway o piumino.

Attenzione: Si consiglia di portarsi sempre nello zaino una maglietta di ricambio da cambiarsi al momento del pranzo e una giacca a vento, kway o piumino (probabilità di freddo o di modifiche di meteo improvvise!!).

Per qualsiasi info: Filippo Perazzini 3347506829 


9 FEBBRAIO 2020 (ESCURSIONE GIORNALIERA) – “L’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore”

Asciano (SI), 

Domenica 9 Febbraio 2020

ESCURSIONE GIORNALIERA

“L’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

img_73301

img_74821

img_72641

img_75231

Nello spettacolare scenario del “Deserto di Accona” nel cuore delle Crete Senesi, visiteremo con grande professionalità nelle più piccole caratteristiche storiche e architettoniche la bellissima Abbazia di Monte Oliveto Maggiore.

La sua Chiesa, il suo chiostro e le sue antichissime cantine saranno l’apice di una escursione che rimarrà per sempre nel cuore e nei pensieri dei partecipanti.

I bellissimi panorami che ci donerà il paesino di Chiusure e il castello di San Giovanni d’Asso faranno da cornice al più poliedrico giardino della Ragnaia. Nelle cantine della Abbazia si potranno acquistare vino e olio.

La giornata, l’organizzazione e tutti i servizi sono proposti  anche a quella utenza che desidera visitare la sola Abbazia senza eseguire il percorso successivo.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO SABATO 8 FEBBRAIO

Info Tecnico/organizzative

Direzione Escursionistica: Filippo Perazzini (Guida AIGAE)

Svolgimento dell’uscita:

Ritrovo e Partenza per i camminatori a scelta:

  • Ore 8:00 ritrovo e partenza dal parcheggio Obi (direzione San Giovanni d’Asso – SI) 

 

  • Ore 9:15 al parcheggio di San Giovanni d’Asso – SI

 

  • Ore 9:30 patenza per il cammino dopo breve colazione offerta dalla Guida

Ritrovo e Partenza per la sola visita alla Abbazia con Guida Turistica: 

  • Ore 11:15 sotto al statua di San Bernardo Tolomei                                                                  (vedi il link: https://www.alamy.it/san-bernardo-tolomei-statua-presso-l-abbazia-di-   monte-oliveto-maggiore-toscana-italia-image158996577.html)

– Ore 11:30 circa arrivo alla Abbazia di Monte Oliveto Maggiore (SI) e visita con una Guida Turistica specializzata nella storia della Abbazia.

– Ore 12:30/13:00 circa termine della guida e pranzo.

– Oltrepassando il piccolo paese di Chiusure, nel mitico deserto di Accona nel cuore delle Crete Senesi, raggiungeremo con calma il Castello di San Giovanni d’Asso per poi dirigerci nello spettacolare giardino della Ragnaia. 

–  Ore 17:00 circa ritorno alle auto e rientro ad Arezzo ore 18:00 circa.

Difficoltà: E – Il percorso si svolge su mulattiere, sentieri e strade bianche con lievi sali scendi in brevi tratti ripidi. Adatto a chi ha attitudine al cammino su strade con presenza, in alcuni punti, di fango.

Km: 19 circa (fra visita della abbazia e percorso)

Dislivello: 800 metri slm

Prezzo:

€15,00 comprensivo di servizio Guida Escursionistica e servizio di Guida Turistica specializzata nella storia della Abbazia. 

Vista la distanza del percorso, è consigliato a chiunque desideri avere un passaggio in auto un rimborso di € 5,00 al conducente.

Materiale prestato: bastoni e marsupio

MATERIALE OBBLIGATORIO: Abbigliamento consono al meteo e alla stagione, due bottiglie di acqua da 0,500lt, cambio da lasciare in auto. 

Attenzione: Si consiglia di portarsi sempre nello zaino una maglietta di ricambio da cambiarsi al momento delle soste.

MATERIALE OBBLIGATORIO: Zaino, scarpe da trekking o da trail running con buon grip, ogni escursionista deve essere autosufficiente in riguardo ai viveri (acqua e cibo), kway e felpa, cambio completo da lasciare in auto, maglietta di ricambio da portarsi nello zaino e cambiarsi al momento del pranzo o delle soste più prolungate.

IN CAUSA DI METEO AVVERSO: In caso di previsioni avverse verrà proposta una escursione nei dintorni di Arezzo, il tutto per garantire la sicurezza dei partecipanti e la qualità della attività. Comunicazioni tramite Facebook e gruppi Whatsapp. Si raccomanda vestiario adeguato per affrontare le varie situazioni climatiche  (goretex, scarponi, cambi completi, mantelline).

Per Info: Filippo 3347506829