20 GIUGNO 2021 (ESCURSIONE GIORNALIERA) – “La ferrovia nascosta della Lama”

Badia Prataglia (AR), 

Domenica 20 Giugno 2021

ESCURSIONE GIORNALIERA

 “La ferrovia nascosta della Lama”

img_6867

img_6773

img_6820

img_6850

Al fresco delle splendide faggete casentinesi, percorreremo un percorso ricco di una lussureggiante natura che a brevi tratti ci regalerà maestosi panorami.

Lungo il cammino racconteremo la storia dell’ antica ferrovia costruita per lo sfruttamento delle risorse naturali del luogo e di come questo immenso patrimonio boschivo sia riuscito a perpetuarsi fino ad arrivare immacolato a noi.

Il percorso si presenta totalmente all’ombra delle faggete fra strade bianche, sentieri con sali scendi e con un dislivello abbastanza omogeneo.

La salita più impegnativa è presente nella parte iniziale del percorso.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO SABATO 19 GIUGNO

 

Info Tecnico/organizzative

Direzione Escursionistica: Filippo Perazzini (Guida AIGAE)

Svolgimento dell’uscita:

– Ritrovo ore 8:30 presso il parcheggio OBI di Arezzo

– Spostamento in auto in Loc. Cancellino (Badia Prataglia)

– Ore 9:45 breve colazione offerta dalla guida e partenza

– Pranzo al sacco lungo il tragitto

– Ore 18:30 circa rientro ad Arezzo

Km: 18 con 700 metri di dislivello

Difficoltà: E (adatto ad un pubblico abituato al cammino per lunghi tragitti).

Pranzo: in autonomia (al sacco) che verrà consumato al fresco della faggeta

Prezzo: € 10,00 comprensivo di servizio guida.

ATTENZIONE:
per chi usufruisce di un passaggio sia nelle auto delle guide che dei partecipanti, sarà tenuto a versare a titolo di rimborso spesa € 5,00 al conducente.
MATERIALE OBBLIGATORIO: 
Abbigliamento consono al meteo e alla stagione,
due litri di acqua,
pranzo al sacco,
consigliato un telo da stendere per terra al momento del pranzo,
maglietta di ricambio da cambiarsi al momento del pranzo, 
cambio da lasciare in auto.
IN CAUSA DI METEO AVVERSO: 
In caso di previsioni avverse l’ escursione verrà rinviata. 
REGOLE COVID:
Obbligo distanza durante il cammino e le soste: due metri
Non ci devono essere scambi di cibi e bevande fra partecipanti
Obbligo di mascherina da indossare in caso di una distanza inferiore ai due metri fra partecipanti
Per qualsiasi info: Filippo  3347506829 

13 GIUGNO 2021 (ESCURSIONE GIORNALIERA) – “L’Eremo della Casella”

Alpe di Catenaia, 

Domenica 13 Giugno 2021

ESCURSIONE GIORNALIERA

“ L’ Eremo della Casella

img_7941

img_7934

 

img_7897

Con visita all’ Eremo francescano della Casella percorreremo un percorso favoloso fra spettacolari faggete e paesaggi infiniti.

La storia di San Francesco sarà alla base delle nozioni storico-culturali che verranno descritte lungo il percorso.

I sentieri percorsi sono larghi e ben mantenuti con lievi sali scendi.

Il tragitto sarà tutto di crinale ed eseguito sia all’andata che al ritorno quasi totalmente all’ombra.

Il percorso sarà eseguito senza alcuna fretta permettendoci di godere al meglio dei  panorami e del fresco di immense faggete.

Adatto anche a bambini con buona attitudine al cammino. 

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO SABATO 12 GIUGNO

 

Info Tecnico/organizzative

Direzione dell’attività: Filippo Perazzini (Guida Ambientale Escursionistica AIGAE)          

Svolgimento dell’uscita:

– Ore 8:30 ritrovo e partenza dal parcheggio dell’Obi (direzione Alpe di Catenaia)

– Ore 9:30 arrivo alla Fonte del Baregno

– Ore 12:30  circa arrivo all’ Eremo della Casella dove pranzeremo al sacco

–  Ore 16:00  rientro ad Arezzo.

Difficoltà: E – Il percorso sarà svolto su sentieri di crinale con sali-scendi. Il percorso è adatto a persone con buona attitudine al cammino su terreni sconnessi.

Km: 10 circa

Dislivello: 450 metri slm

Prezzo:  € 10,00 comprensivo di servizio guida 

– ATTENZIONE: per chi usufruisce di un passaggio sia nelle auto delle guide che dei partecipanti, sarà tenuto a versare a titolo di rimborso spesa € 3,00 al conducente.

MATERIALE OBBLIGATORIO: 

Abbigliamento consono al meteo e alla stagione,

due litri di acqua,

pranzo al sacco,

consigliato un telo da stendere per terra al momento del pranzo,

maglietta di ricambio da cambiarsi al momento del pranzo, 

cambio da lasciare in auto.

IN CAUSA DI METEO AVVERSO: In caso di previsioni avverse l’ escursione verrà rinviata. 

REGOLE COVID:

Obbligo distanza durante il cammino e le soste: due metri

Non ci devono essere scambi di cibi e bevande fra partecipanti

Obbligo di mascherina da indossare in caso di una distanza inferiore ai due metri fra partecipanti

Per qualsiasi info: Filippo  3347506829 


30 MAGGIO 2021 (ESCURSIONE MATTUTINA) – “Biodiversità sul Monte Camurgina”

Rigutino (AR),

Domenica 30 Maggio 2021 

ESCURSIONE MATTUTINA

“Biodiversità sul Monte Camurgina

img_2554

img_2540

img_2473

img_2476

image_50423041-1

image_50433025

image_50434817

image_50437121

image_50455553

image_50458369-2

image_50733057-1

image_50392321

img_2543

img_2503

img_2468

img_2474

img_2491

img_24611

 

Nel parco di Lignano percorrendo sentieri immersi nei boschi lussureggianti di una estate alle porte, eseguiremo una escursione che unirà tratti scoperti e panoramici a tratti ricchi di una vegetazione secolare di pino nero, pino marittimo, lecci e douglas. 

Le spiegazioni naturalistiche, storiche e paesaggistiche ci faranno compagnia nelle nostre soste.

Il tragitto si snoderà su sentieri altamente sconnessi, salite e discese repentine, strade bianche e brevi tratti asfaltati. Per questo motivo si consiglia l’escursione a persone abituate al cammino e ben allenate.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO SABATO 29 MAGGIO

 

Info Tecnico/organizzative

Direzione dell’attività: Filippo Perazzini (Guida AIGAE TO667)           

Svolgimento dell’uscita:

– Ritrovo a scelta:

ore 7:30 presso parcheggio Toys

ore 8:00 Rigutinelli

– Breve colazione offerta dalla guida e nizio del cammino  ore 8:15

– Il percorso sarà svolto su sentieri sconnessi.

– Ritorno alle auto e rientro ad Arezzo ore 12:30 circa 

Km: 12 circa

Dislivello: 500 metri

Prezzo: 10,00 € comprensivo di guida.

Difficoltà: EE difficile (adatto ad un pubblico abituato al cammino  su sentieri sconnessi e con presenza di salite e discese repentine)

Il percorso presenta discese su sentieri scivolosi e sconnessi.

Si richiede una buona attitudine al cammino e adattamento alle circostanze.

Questa è una escursione e non una passeggiata!

ATTENZIONE: per chi usufruisse di un passaggio sia nella auto della guida che dei partecipanti, sarà tenuto a versare a titolo di rimborso spesa € 3,00 al conducente.

MATERIALE OBBLIGATORIO: due litri di acqua, zaino, scarpe da trekking o da trail running con un buon grip adatto al cammino su sentieri sconnessi e fangosi, kway e felpa, cambio completo da lasciare in auto, maglietta di ricambio da portarsi nello zaino e cambiarsi al momento delle soste più prolungate.

IN CAUSA DI METEO AVVERSO: In caso di previsioni avverse l’ escursione verrà rinviata. 

REGOLE COVID:

Obbligo distanza durante il cammino e le soste: due metri

Non ci devono essere scambi di cibi e bevande fra partecipanti

Obbligo di mascherina da indossare in caso di una distanza inferiore ai due metri fra partecipanti

INFO: Filippo 3347506829


23 MAGGIO 2021 (ESCURSIONE MATTUTINA) – “I Canyon della Val di Chio”

Castiglion Fiorentino (AR),

Domenica 23 Maggio 2021

ESCURSIONE MATTUTINA

 “I Canyon della Val di Chio”

image_50413569

image_72192707

image_50393089

unnamed-1

image_67511553

image_67505921

image_67236609

image_50741249

image_50434561

 

I colli che contornano la Val di Chio saranno luogo di una spettacolare escursione caratterizzata da panorami mozzafiato, fitti boschi ricchi di corbezzoli ed eriche.

La geologia sarà l’apice di questa avventura con un trek nel famoso canyon della Val di Chio.

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO SABATO 22 MAGGIO

 

Info Tecnico/organizzative

 

Direzione dell’attività:  Filippo Perazzini (Guida AIGAE TO667)

Svolgimento dell’uscita:

– Ritrovo a scelta:

ore 8:00 parcheggio Obi

ore 8:30 presso l’obelisco del Piazzale Garibaldi a Castiglion Fiorentino

– Breve spostamento in auto a Mammi ed inizio del cammino ore 9:00 dopo una breve colazione offerta dalla guida

– Il percorso sarà svolto su strade bianche e sentieri sconnessi.

– Ritorno alle auto ore 12:00 circa.

Km: 9 con 450 metri di dislivello

Difficoltà: E (adatto ad un pubblico abituato al cammino)Il percorso presenta discese repentine su sentieri scivolosi e sconnessi. Si richiede una buona attitudine al cammino e adattamento alle circostanze. Questa è una escursione e non una passeggiata.

Prezzo: 10,00 € comprensivo di guida.

ATTENZIONE: per chi usufruisce di un passaggio sia nelle auto delle guide che dei partecipanti, sarà tenuto a versare a titolo di rimborso spesa € 3,00 al conducente.

MATERIALE OBBLIGATORIO: Scarpe da trekking o da trail running con un buon grip adatto al cammino su sentieri sconnessi e fangosi, zaino,  kway e felpa, cambio completo da lasciare in auto, maglietta di ricambio da portarsi nello zaino e cambiarsi al momento delle soste più prolungate.

IN CAUSA DI METEO AVVERSO: In caso di previsioni avverse l’ escursione verrà rinviata. 

REGOLE COVID:

Obbligo distanza durante il cammino e le soste: due metri

Non ci devono essere scambi di cibi e bevande fra partecipanti

Obbligo di mascherina da indossare in caso di una distanza inferiore ai due metri fra partecipanti

 

INFO: Filippo 3347506829